Quelli di Casa Sanremo Il Serale

Elio e le Storie Tese e Gabriele Corsi a Quelli di Casa Sanremo Il Serale

Ieri sera, dalle ore 21.00, l’appuntamento con “Quelli di Casa Sanremo Il Serale” è andato in onda con Daniela Collu, Lorello, Francesco Arienzo, Federico Basso e ospiti in collegamento

Quelli di Casa Sanremo Il Serale. Elio di EELST, Silvio Cavallo e altri volti noti sono stati tra i protagonisti dell’appuntamento pomeridiano con “Quelli di Casa Sanremo Il Serale“, trasmesso a partire dalle ore 21.00. Daniela Collu, Lorenzo Campagnari (Lorello), Giorgio Pasotti, Francesco Arienzo e Federico Basso, sempre con la presenza di Matteo B. Bianchi, si sono alternati nella conduzione del programma. La trasmissione ha proposto numerose novità agli ascoltatori connessi da casa.

In collegamento Elio di “Elio e le Storie Tese”, che è stato salutato da un fan e ha partecipato a un gioco musicale con la band de “I boni”.

Quelli di Casa Sanremo Il Serale

E poi Gabriele Corsi, del Trio Medusa per Radio Deejay, che ha dichiarato: “Ho fatto endorsement a Ghemon e Malika Ayane. Ora punterei su Orietta Berti. Il mio sogno è fare l’anteprima del Festival”, e a seguire, infatti, Valeria Graci, che ha raccontato: “Sanremo è una settimana in cui si concentra tutto, la paura, l’amore, l’invidia. Ma non mi sento stanca”.

E poi il collegamento con il chitarrista Silvio Cavallo e Marina Pierri e Roberta Lippi del FeST, il Festival delle Serie TV di Milano: “Per mantenere questo Festival vivo, abbiamo ideato dei contenuti tra cui una playlist su Spotify con le canzoni italiane utilizzate nelle serie TV, qualche meme con Chandler”.

Inoltre, Daniela Collu ha ricordato che questo Festival ha l’11% di share in meno rispetto allo scorso anno, Federico Ferrazza, direttore di Wired, ha dichiarato rispetto alle circostanze della pandemia: “Il format di quest’anno è uguale ai precedenti. Forse il limite del Festival è tutto qui”. Anche Matteo B. Bianchi ha sottolineato che “di questo Festival si sta parlando troppo poco”, “come se si stesse facendo finta di niente”.

Quelli di Casa Sanremo Il Serale

E poi risate e tanto divertimento. Si è parlato anche di Noemi con Neffa, di Francesco Renga con Casadilego, Fasma, che ha esordito alla batteria, con Nesli, Fedez e Michielin, Måneskin (“molto gender-fluid”) con Manuel Agnelli, Irama, Ghemon con i Neri per Caso, ma anche della votazione dell’orchestra, che si va a sommare alla classifica. E non solo, perché tante curiosità hanno contribuito ad arricchire la puntata, andata in onda fino a mezzanotte inoltrata.