Leo Gassman

Leo Gassman, Omar Pedrini e Grazia Di Michele a We have a dream – Puntata 4 marzo 2021

Il 4 marzo, alle ore 17.45, è andato in onda “We have a dream” con Red Ronnie con Leo Gassman, Omar Pedrini e Grazia Di Michele

Leo Gassman, Omar Pedrini, Grazia Di Michele. Sono solo alcuni degli ospiti che giovedì 4 marzo, alle 17.45, sono stati presentati da Red Ronnie nella puntata di “We have a dream”. Nel corso della trasmissione si sono esibiti anche vari artisti tra cui  Davide Berardi, musicista e cantautore di origini pugliesi, e Ilaria Argiolas, cantautrice già presente a Sanremo nel 2018 con la finale FIAT Music.

In apertura, una breve clip di Angelina Mango, figlia di Pino Mango, a difesa del mondo della musica.

A seguire, il collegamento con l’ospite speciale Omar Pedrini, ex leader dei Timoria: “Ho presentato a Sanremo la canzone su Freak Antoni, perché il suo sogno era fare Sanremo ma non c’è mai riuscito, so quanto ci ha sofferto e trovavo poetico andare io con quella canzone pensando a lui. Un buco nell’acqua, però sono felice di averci provato. Pensare che è successo anche a un gigante come lui mi fa addolorare meno per me stesso. Quest’anno i Timoria compiono 30 anni, nel 1991 ci ritrovammo a ritirare il premio con il grande Enzo Jannacci, e la sala stampa disse che per l’ingiustizia subita dai Timoria, perché ‘L’uomo che ride’ era la canzone più bella avevano, assegnato il Premio della Critica anche per i giovani. Così, da trent’anni, è stato istituito un Premio della Critica per i giovani: volevamo portare il rock prog a Sanremo. Ora, in studio, sto registrando le canzoni del mio nuovo disco, che doveva uscire a dicembre 2020, ma tutto è slittato di un anno”.

We have a dream

E ancora, Leo Gassman, vincitore di Sanremo Giovani 2020: “Ho apprezzato molto Folcast e i Måneskin, col loro brano rock’n’roll. Faccio il mio in bocca al lupo a Fasma, che ha fatto il percorso con me a Sanremo l’anno scorso ed è un amico. Io e Tiberio facciamo due percorsi diversi, la musica non è una competizione”. Nel corso della puntata, l’artista ha suonato in diretta il suo brano “Vai bene così“.

E poi, negli studi di Casa Sanremo, si è svolta la jam session con il meraviglioso brano “Madre Terra” di Grazia Di Michele, che ha improvvisato un duetto con Ilaria Argiolas. “C’è bisogno di guardarsi anche intorno, oltre che dentro. Tutto quello che stiamo facendo per distruggere l’ambiente in cui viviamo è un rapporto d’amore che non riconosciamo più verso una Terra che ci nutre, ci disseta. Questo canto è nato come un atto d’amore verso la Terra”.

Grazia Di Michele si è esibita anche in “Io e mio padre”, e ha annunciato il suo nuovo album di inediti in uscita l’8 marzo, intitolato “Anime di vetro“, in occasione della Giornata Internazionale dei Diritti della Donna. Inoltre ha dato appuntamento a venerdì 5 marzo, con Diego Righini, presidente del Festival Tulipani di Seta Nera: “Presenteremo i social clip, video con un contenuto sociale che hanno tematiche importanti da raccontare, e poi racconterò Madre Terra“.

Nel corso della puntata, in chiusura, anche la Nientedimeno Swing Band.

La puntata si è svolta in partnership con Mielizia e Lauretana.

Per rivedere la diretta, vai a questo link