“L’Italia in vetrina” ospita Nola

Quest’oggi, a “L’Italia in vetrina”, il format condotto da Cataldo Calabretta, il territorio protagonista è stato Nola:  conosciuta come “città bruniana” per aver dato i natali al filosofo Giordano Bruno e anche come “città dei gigli” per la millenaria Festa dei Gigli che si tiene annualmente nel mese di giugno.

Abbiamo avuto modo di apprezzarne  i prodotti tipici, grazie allo Chef Gennaro Galeotafiore di “Sapori di Napoli” e il suo assistente Lorenzo Natuzzi, presentati dal nostro Fofò Ferriere, insieme a Donata Manzolillo, che hanno preparato il “ragù che pensa”.