Sanremo 2019 – Vincono i Negrita per la “Giuria dei Pomodori”

SANREMO 2019

VINCONO I NEGRITA

per la “Giuria dei Pomodori”

 

Ma il “Premio Brix Factor” è già sotto inchiesta. Gli inquirenti chiedono una verifica dello spoglio. Sospesa la consegna.

Polemiche dopo la proclamazione del vincitore del Festival di Sanremo secondo la “Giuria dei Pomodori”, presieduta dal maestro Peppe Vessicchio, avvenuta ieri a Casa Sanremo Vitality’s. Sospesa la consegna del premio. Gli inquirenti hanno richiesto verifiche approfondite sulle modalità di spoglio.

 

Il Premio “Brix Factor” è nato dallo studio che Vessicchio ha intrapreso sulla correlazione tra musica e pomodori. Il modo in cui si aggregano le molecole dei pomodori, infatti, pur restando invariabili, è suscettibile alle frequenze della musica armonico-naturali. Insomma, pare che anche i pomodori – dopo la sperimentazione svolta in collaborazione con Fofò Ferriere, grande esperto ed estimatore dell’ortaggio in questione – abbiano “gusti e preferenze musicali”. Osservando le reazioni dei pomodori all’ascolto delle canzoni in gara al Festival, misurandone l’acidità e consistenza, si era giunti al verdetto, scalzando l’autorevolezza di giurie d’onore, giurie demoscopiche, televoto e giornalisti. I Negrita, dunque, seppur di misura, erano risultati i vincitori su tutti. Al momento, però, è tutto sospeso in attesa dei riscontri da parte degli inquirenti.