Premio “Terre del Bussento Winter Edition” a Casa Sanremo

Questa mattina, il Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni Tommaso Pellegrino, ha ricevuto il Premio “Terre del Bussento – winter edition”, seconda edizione del premio in “versione invernale”, che anche quest’anno viene consegnato sul palco di Casa Sanremo.

Hanno premiato il Presidente Pellegrino il Patron di Casa Sanremo Vincenzo Russolillo e il Prof. Corrado Limongi, Preside dell’IIS “Leonardo Da Vinci” di Sapri.

Il progetto territoriale “Terre del Bussento” nasce nell’autunno del 2014, su intuizione del presidente di Cicas Turismo Matteo Martino. L’obiettivo è quello di rendere visibile, pubblicizzare e far conoscere questo splendido lembo di paradiso terrestre situato geograficamente nell’estremo sud della Provincia di Salerno, nel basso Cilento. Il nome “Terre del Bussento” nasce perché il ‘protagonista’ è un fiume, il “Bussento” appunto: non a caso i dodici comuni interessati sono quelli che direttamente o indirettamente vengono attraversati dalle acque di questo fiume.
Dall’estate del 2015, inoltre, al progetto è associato un premio che si svolge ogni anno nell’ultimo week end di luglio: un riconoscimento che premia innanzitutto la “salernitanità”, poiché riservato a tutti i salernitani che si sono distinti nel proprio settore (tra i premiati si annovera anche Vincenzo Boccia, presidente di Confindustria).  Dallo scorso anno, inoltre, il premio ha una “winter edition”, ovvero una edizione invernale, che si è conclusa quest’oggi proprio dall’hospitality del Festival.