Caorle

Caorle al prossimo Festival di Sanremo

Nuova partnership tra Casa Sanremo e Caorle, che quest’anno porta in vetrina la sua cultura enogastronomica

L’Amministrazione Comunale di Caorle, nel corso della riunione svolta il giorno mercoledì 28 ottobre 2020, ha presentato ai membri della DMO le attività di promozione realizzate nell’ultimo anno. Con la nuovissima partnership tra Caorle e Casa Sanremo.

Dal 28 febbraio al 6 marzo 2020, infatti, la Città di Caorle sarà in vetrina in occasione del Festival 2021. E fra tradizioni, enogastronomia e storia, sarà un’ottima opportunità per raccontare le eccellenze locali a milioni d’Italiani.

Caorle, partnership

Casa Sanremo porta al Festival 2021 le tipicità locali

“Questo 2020 è stato caratterizzato dal blocco dei flussi turistici imposti dalla pandemia a tutt’oggi in corso” ha dichiarato il Sindaco di Caorle, avv. Luciano Striuli. “Il piano di promozione turistica della destinazione è stato stravolto. Si è lavorato con una programmazione a breve termine, per meglio capire le dinamiche geopolitiche che cambiano molto velocemente, a volte in maniera schizofrenica. Tra i punti all’ordine del giorno, anche l’approvazione della partecipazione del Comune di Caorle al prossimo Festival di Sanremo“.

Promozione del territorio e cultura gastronomica

“Un’occasione unica di promozione del nostro territorio” ha aggiunto il dirigente, spiegando gli aspetti fondamentali dell’importante partnership. “Nonché un appuntamento immancabile per presentare al mondo il meglio della nostra città e della sua cultura gastronomica. Quest’anno Casa Sanremo ha visto la presenza di oltre 80mila persone. E contiamo di portare il messaggio a un numero ancora più ampio, vista l’ulteriore centralità che il Palafiori avrà anche in questa edizione” ha concluso il Sindaco.

Inoltre, sempre in merito al Festival della canzone italiana, ha dichiarato: “Ringraziamo il Dott. Vincenzo Russolillo, Patron di Casa Sanremo, per la disponibilità dimostrata, e Umberto Labozzetta per la proposta e lo sviluppo del progetto”.

Per seguire i prossimi aggiornamenti di Casa Sanremo, clicca qui sotto: