Francesca Cenci apre la rassegna Writers

Questo pomeriggio, nel Pino Daniele Theatre di Casa Sanremo ha preso il via la rassegna Writers 2019: ad aprire i lavori, Francesca Cenci, con il suo È tutta colpa delle donne – Cosa sbagliamo con gli uomini”.

Insieme all’autrice, il pubblico presente in sala ha potuto riflettere su come, per la prima volta, in questo testo, viene rovesciato l’assioma del maschio colpevole, analizzando anche le colpe delle donne, il loro ruolo e tutti gli errori che continuano a commettere all’interno delle relazioni di coppia, dove il rapporto dovrebbe essere invece di parità e rispetto.

Laureata in Psicologia alla Cattolica di Milano nel 2003, specializzata in Psicologia dello sport e in psicoterapia Conversazionale, Francesca Cenci, da 15 anni lavora in varie realtà come psicologo, sia in libera professione che come supervisore in due strutture psichiatriche. Spesso invitata in programmi TV come esperto, è anche tra i preparatori mentali della Federazione Italiana Tennis, nonché docente per la “Scuola dello sport” Coni e Consulente per la Federazione Ciclistica Italiana.

In questa sua opera, la Cenci analizza il percorso femminile nell’infanzia, nell’adolescenza e nell’età adulta, rilevandone tutti i difetti legati prima all’educazione e poi al comportamento nella coppia.Ultimi errori fatali sono quelli delle madri nel loro approccio educativo: a volte troppo permissive e iperprotettive, altre troppo restrittive e incalzanti con atteggiamenti deleteri per l’autostima.

La disamina sul tema si conclude col ritratto di come dovrebbe essere una donna, che l’autrice chiama la donna Alfa: positiva, forte, soddisfatta, gratificata, indipendente, fedele, ovviamente seducente.Insomma la donna che tutti gli uomini vorrebbero.