Stefano De Michino e la sua “Formazione Italiana Massaggi” a Casa Sanremo

I massaggi sono un elemento cardine dell’Area Dream di Casa Sanremo, frequentata da tutti gli addetti ai lavori che, nei giorni del Festival, hanno bisogno di trattamenti che rinfranchino il corpo e la mente. Quest’anno, la nostra Area Dream si trasformerà anche in un’occasione formativa per massaggiatori e massaggiatrici del Primo Master in Operatore del Benessere, dello Spettacolo e dei Grandi Eventi che, tra gli altri docenti, vede partecipare anche Stefano De Michino, fondatore di Formazione Italiana Massaggi, come ci racconta lui stesso in quest’intervista:

L'intervista a Stefano De Michino
– Di cosa si occupa Formazione Italiana Massaggi?

È una scuola di formazione per massaggiatori con sede principale a Prato ed altre sedi distaccate a Roma, Napoli, Bologna e Catania: io sono il Direttore e al mio fianco ho 11 docenti che lavorano per insegnare agli allievi che frequentano i nostri corsi ben 33 tecniche di massaggio differenti, raggruppabili nelle categorie Classico, Estetico, Sportivo, Orientale e Olistico.

 

– Come e quando nasce questa realtà?

Sono più di 10 anni che insegno e faccio formazione in questo campo: nel 2002 ho ottenuto il titolo di Massaggiatore Professionale ed Operatore del Benessere, poi nel 2006 ho cominciato a tenere i primi corsi ed infine, nel 2014, ho aperto la scuola Formazione Italiana Massaggi.

Durante questo percorso mi sono avvalso di docenti altamente specializzati che, con amore e dedizione, mi aiutano a formare oltre 1700 professionisti di grande successo ogni anno.

I nostri corsi di Massaggio sono rivolti a tutti, sia a professionisti che a principianti e vanno dal Bamboo Massage all’Emowa Massage®, dal Massaggio Ayurveda Abyangamal Rilassante Antistress, dal Massaggio Bio Emozionale® al Banding Massage®, una tecnica che avrò il piacere di illustrare agli allievi che saranno con noi a Casa Sanremo.

 

– Può dirci di più?

Il Banding Massage® viene eseguito sul lettino o per terra, con l’aiuto di fasce elastiche di varie misure e colore, che eseguono una sorta di molleggiamento e basculamento sulle articolazioni e sulla postura. Oltre a rientrare nei massaggi rilassanti, questo metodo svolge anche un’azione drenante dovuta dalle pressioni delle fasce,come se fosse una pressoterapia terapeutica, in quanto va ad agire sull’apparato muscolo-scheletrico, riequilibrandolo.

Inoltre, le fasce possono essere imbevute di oli essenziali o di oli drenanti per agire sugli inestetismi della cute. Tra i suoi benefici, sicuramente troviamo quello di liberare la mente dai pensieri, tonificare, agire sul sistema muscolare sciogliendo le contratture e rendendo più elastiche le articolazioni e, infine, possiamo dire che stimola la circolazione sanguigna e linfatica, pur non essendo propriamente un messaggio drenante.

Essendo nel corpo docenti del Primo Master in Operatore del Benessere, dello Spettacolo e dei Grandi Eventi, a Casa Sanremo insegnerò questa tecnica da realizzare attraverso l’utilizzo delle fasce elastiche.

 

– Cosa vi aspettate da questa esperienza?

Sicuramente di portare a casa un’esperienza diversa che ci faccia avere un ritorno di visibilità e di immagine, aumentando il brand della scuola. Ecco, questi sono gli obiettivi che voglio perseguire attraverso questa collaborazione.