Ivano Pecora: Orakom firma nuovamente la fibra a Casa Sanremo

Ivano Pecora è l’amministratore delegato di Orakom, società campana attiva a livello nazionale nei settori delle telecomunicazioni, dell’information technology e, ormai, anche dell’energia, erogando servizi di energia elettrica e gas.

Una vecchia conoscenza di Casa Sanremo poiché Orakom, da sette edizioni ormai, fornisce a Casa Sanremo connessioni dapprima mobili, poi satellitari e infine in fibra ottica, al Palafiori, quartier generale di Casa Sanremo, contribuendo alla buona riuscita della manifestazione, il più importante evento collaterale della kermesse più popolare d’Italia.

In linea con le precedenti partecipazioni, anche per quest’edizione Orakom si appresta a vivere quest’esperienza con lo stesso entusiasmo di sempre e, allo stesso tempo, portando incredibili novità. Sulla partecipazione di Orakom a Casa Sanremo abbiamo sentito lo stesso Ivano Pecora che, in quest’intervista, ci racconta i dettagli della collaborazione:

L'intervista a Ivano Pecora
– Orakom è tra i collaboratori storici di Casa Sanremo ma, ricordiamo per chi ci legge per la prima volta, come nasce la vostra azienda?

Orakom nasce da un’idea mia e di mio fratello Massimiliano, dalla volontà di creare un servizio alternativo ai grandi colossi delle telecomunicazioni, più radicato nel territorio e sensibile ai suoi problemi, e che investisse finalmente sui giovani.

Da sempre ci impegniamo a ridurre il digital divide nei piccoli centri, aree industriali e periferie, attraverso una rete proprietaria in ponte radio. Offriamo ad aziende e privati connessioni veloci ad Ultra Banda Larga, wireless o in fibra ottica, con o senza linea telefonica. Da qualche anno è nata anche Orakom Energia, che fornisce pacchetti per luce e gas.

 

– Quali novità porterete quest’anno a Casa Sanremo?

Copriremo tutto il Palafiori con una connessione in fibra ottica, quest’anno più veloce che mai: siamo in grado di offrire, infatti, sia a Casa Sanremo che ai nostri clienti, connettività fino a 1000 Mega. Questa è una tra le nostre novità più grandi poiché attualmente possiamo garantire coperture in fibra ottica su quasi tutto il territorio nazionale.

Una connessione così veloce è vitale in un ambiente come Casa Sanremo dove oltre a tutte le persone coinvolte negli eventi, lavorano a pieno ritmo tutti i membri dello staff del Festival e gli operatori dell’informazione, dalle radio alle televisioni, impegnati a trasmettere in Italia e nel mondo la kermesse con dirette streaming audio e video, che hanno necessità di essere sempre altamente performanti e non possono permettersi di incappare in problemi tecnici legati ad Internet.

 

– Puoi darci qualche altra anticipazione?

In quest’ultima parte dell’anno, a cavallo delle festività natalizie, stiamo portando avanti una simpatica promozione aziendale: tra nuovi e affezionati clienti, Orakom mette in palio degli ingressi omaggio per le serate del Festival di Sanremo e anche proprio per la Vip Lounge di Casa Sanremo, dove si potrà assistere dal vivo ad esclusivi showcase, e per il Roof, ritrovo dei protagonisti del Festival dopo le fatiche del palcoscenico. Tutti i dettagli di quest’iniziativa li troverete presto sul nostro sito ed i nostri canali social.

 

– Cosa significa mettersi al servizio di un grande evento come questo?

Sanremo è un grande ingranaggio che, per funzionare, ha bisogno che tutto combaci perfettamente. E portare al Palafiori la connessione Internet, da cui qualunque evento che si rispetti, nel mondo digitale di oggi, non può prescindere, è ogni anno per noi una sfida impegnativa quanto gratificante. Una sfida che ci richiede impegno e concentrazione ai massimi livelli, per far fronte a ogni esigenza e imprevisto. Ma è anche questo il “bello della diretta”… Ci vediamo a Sanremo!