Diodato é il vincitore del 70esimo Festival di Sanremo

Diodato è il vincitore del 70esimo Festival di Sanremo: sul podio con Gabbani e “Pinguini tattici nucleari”, Diodato ha trionfato con il suo “Fai rumore brano che, fin dai primi giorni della competizione, ha da subito conquistato i favori di critica e di pubblico, aggiudicandosi anche il Premio della Critica “Mia Martini” e il Premio “Lucio Dalla” assegnate rispettivamente dalla Sala Stampa Roof dell’Ariston e dalla Sala Stampa Lucio Dalla.

Dopo aver ritirato i premi sul palco dell’Ariston, Diodato ci raggiunge a Casa Sanremo, per prendere parte a “L’Altro Festival”.

Diodato (all’anagrafe Antonio Diodato) esordisce discograficamente nel 2013 con il suo primo album di inediti “E forse sono pazzo”; nel febbraio 2014 partecipa al suo primo Festival di Sanremo nella categoria ‘Nuove Proposte’ con la canzone “Babilonia” piazzandosi al secondo posto.

In quest’edizione Diodato presenta un brano che parla della fine di una storia d’amore, in cui viene a mancare la comunicazione tra i due: un testo malinconico e nostalgico, denso di parole che vanno dritte al cuore e che, secondo i rumors, sarebbe dedicato alla cantautrice Levante.