Musica & Copyright

Nelle scorse settimane, sul sito di Casa Sanremo è stato attivato un form attraverso il quale i giovani desiderosi di saperne di più sul copyright e le sue varie implicazioni hanno potuto porre le loro domande e curiosità di natura giuridica. Questa mattina, le più interessanti sono state discusse pubblicamente dai rappresentanti dello Studio Legale Dike, realtà grazie alla quale è stata realizzata quest’iniziativa.

Hanno preso parte all’incontro: Stefano Senardi, Produttore discografico e Consulente artistico, Avv. Maria Francesca Quattrone, Partner fondatrice dello Studio Legale Dike, Dott. Andrea Allegritti, Associate dello Studio Legale Dike e Vincenzo Russolillo, Presidente Consorzio Gruppo Eventi e Patron di Casa Sanremo e Red Ronnie, conduttore televisivo e critico musicale.

Come affermato dall’Avv. Quattrone: Il diritto d’autore è un mondo complessissimo ed affascinante che coinvolge vari aspetti della creatività. Già solo pensare a realizzare un album musicale vuol dire dover porre attenzione ai diritti sulla musica, sui testi, alle edizioni musicali, ai diritti degli interpreti esecutori (cantante e musicisti) e del produttore, alle immagini da utilizzare per la copertina dell’album o per l’inlay card, al sito web, al design ed alla grafica, ai social ed ai media per promuoverlo, e via di seguito. […] A Casa Sanremo si stava pensando di organizzare qualcosa per i più giovani per dargli la possibilità magari di non sbagliare, per fargli capire cosa è un diritto, ma anche un obbligo in particolare nel settore discografico, così è nato questo incontro e, per due settimane, ci siamo messi a disposizione del settore discografico, degli artisti e degli operatori anche più piccoli che spesso per risparmiare le spese legali fanno da soli sottovalutando l’impatto giuridico di alcune scelte. Allora abbiamo pensato di offrire questa opportunità gratuitamente. […] Non dimentico mai che la nostra missione anche di professionisti ha sempre e deve avere anche un ruolo sociale”.