Ultimo a Casa Sanremo Vitality’s

Vincitore dello scorso Festival per la sezione “Nuove Proposte”, dato come favoritissimo in quest’edizione, Ultimo, questo pomeriggio, è stato a Casa Sanremo e non ha mancato di lasciarci un autografo.
All’anagrafe Niccolò Moriconi, Ultimo, 23 anni, è nato a Roma e, con le sue canzoni, vuole raccontare un disagio che è parte integrante della sua vita e dal quale cerca riscatto, facendo sì che gli ultimi diventino i primi.

La definizione che usa per se stesso è cantautorap e, nei suoi pezzi, mescola diversi generi, come il rap e l’hip-hop. Esordisce con Chave e a maggio del 2017 inizia a farsi notare aprendo un concerto di Fabrizio Moro a Roma e, sempre nel 2017, pubblica il suo primo album, Pianeti.
Della canzone in gara al Festival, invece, ai microfoni di 105 ha dichiarato: “Il pezzo è molto introspettivo, ho scritto io musica e testi!” di una canzone che definisce un po’ vecchia maniera che, seppur nata non per Sanremo, a detta sua è quella giusta per il palco dell’Ariston.