Katia Lanese, responsabile del Pino Daniele Theatre

Da molti anni nel campo dello spettacolo, Katia Lanese, anche per quest’edizione, avrà la responsabilità del Pino Daniele Theatre, il Teatro di Casa Sanremo dove,da mattino a sera, si alterneranno tanti eventi legati alle tematiche più disparate: qui ci si darà appuntamento per i talk e gli educational di Social Responsability, andranno in scena i momenti dedicati a varie aziende partner di Casa Sanremo, saranno presentati i libri della rassegna Writers e tanto tanto altro. Qual è la sua esperienza nel settore e di cosa si occuperà nei giorni del Festival, Katia lo racconta in quest’intervista:

L'intervista a Katia Lanese
– Chi è Katia Lanese?

Mi occupo di organizzazione di eventi, management: sono stata assistente alla regia teatrale, assistente di produzione e direttore di palco in alcuni festival nazionali, tra cui Musicultura, Premio Pigro, Premio Bianca D’Aponte. A queste esperienze, quest’anno ho aggiunto quella di Tutor artistico di casa Sanremo.

 

– Come nasce il rapporto con Gruppo Eventi?

Il rapporto con Gruppo Eventi nasce dalla prima edizione di Casa Sanremo in virtù dell’allora collaborazione tra il presidente Vincenzo Russolillo e Pepi Morgia, con il quale mi pregio di aver lavorato per 12 anni… Lo scorso anno, poi, mi è stato affidato il ruolo di responsabile del teatro Pino Daniele che ho ricoperto con entusiasmo e professionalità.

 

– Come vivrai quest’edizione di Casa Sanremo?

Come ho già detto, frequento Casa Sanremo sin dalla prima edizione e devo dire che ogni anno si arricchisce di grandi eventi e novità: perciò, anche stavolta, la vivrò in modo professionale e con grande entusiasmo.

 

– Come commenti il tuo ruolo da responsabile del Pino Daniele Theatre?

Come responsabile del Pino Daniele Theatre avrò nuovamente l’opportunità di unire la mia esperienza, che mi vede da anni in questo ambiente, alla passione per la musica e lo spettacolo…E allora buon Festival a tutti!