EUROVISION SONG CONTEST 2020 ANNULLATO

Dopo giorni di attesa, è ufficiale che l’Eurovision Song Contest 2020 slitterà all’anno seguente.

A seguito dell’emergenza sanitaria per il Covid-19 che sta colpendo il mondo intero, anche in quello dello spettacolo si stanno subendo delle importanti mutazioni. Le reti televisive, tanto per iniziare, hanno dovuto modificare i loro palinsesti, cancellando numerosi programmi. Da poco, inoltre, abbiamo scoperto che anche gli Europei di calcio previsti questa estate hanno ricevuto uno slittamento al 2021. Adesso a venire annullato è anche l’Eurovision Song Contest 2020, una della manifestazioni musicali più amate di sempre.

 

Già da diversi giorni si era parlato dell’ipotetica sospensione della gara, che si sarebbe dovuta tenere il prossimo maggio. A rappresentare l’Italia ci sarebbe dovuto essere Diodato, vincitore dell’ultimo Festival della Canzone Italiana, con la sua Fai Rumore, tuttavia alla fine è arrivato l’annuncio: l’Eurovision Song Contest 2020 è stato annullato e quest’anno la manifestazione non si terrà. Ma cosa accadrà dunque? La manifestazione tornerà nel 2021, sempre a Rotterdam, e tutti gli artisti scelti per quest’anno saranno nuovamente invitati, anche se le loro canzoni non potranno gareggiare.