Leo Gassman, vincitore delle Nuove Proposte

Leo Gassman vince nella categoria “Nuove Proposte” al 70esimo Festival di Sanremo, imponendosi su Tecla Insolia con la percentuale del 52,5%: venticinque voti per Leo Gassmann, diciotto per Tecla Insolia. 

Il suo brano, «Vai bene così», ha vinto sugli altri per decisione delle tre giurie, demoscopica, sala stampa e televoto. Così Gassman è salito da vincitore sul palco dell’Ariston, premiato dal governatore della Liguria Giovanni Toti. 

Sempre per la Sezione Nuove Proposte, gli Eugenio in Via di Gioia si aggiudicano, con il brano Tsunami, il Premio della Critica intitolato a Mia Martini. Centotrentotto i voti validi, 3 schede nulle. 

Nipote di Vittorio e figlio di Alessandro, Leo Gassmann ha tra i parenti famosi anche un trisavolo illustro: Leopold, compositore settecentesco e maestro presso la corte asburgica che ebbe fra i suoi allievi anche Mozart e Salieri.