“Un’Ora Insieme” – AFI a Casa Sanremo

L’AFI, Associazione Fonografici Italiani, è presente a Casa Sanremo con due ambienti dedicati agli Associati ed alla promozione delle proprie attività. Le giornate sono scandite da incontri, dibattiti, panel e workshop che hanno affrontato tematiche legate al settore. 

In particolare, questo pomeriggio, si è tenuto il panel AFI presso l’Ivan Graziani Theater di Casa Sanremo dove, per l’occasione, sono saliti sul palco i giovanissimi Tecla Insolia e Marco Sentieri, in gara tra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2020.
All’incontro, molto partecipato, ha fatto seguito un Brindisi alla Musica nella Sala Lounge di Casa Sanremo.

L’AFI, per la 70esima edizione del Festival di Sanremo, oltre alle Nuove Proposte su citate, quest’anno è rappresentata sul palco del Teatro Ariston anche da Michele Zarrillo.

Sergio Cerruti, presidente dell’Associazione Fonografici Italiani: “Saremo in Riviera per tutta la durata della rassegna per e con i nostri artisti, ma anche nell’interesse di tutti i produttori discografici […] Un grande in bocca al lupo ai nostri artisti – dichiara il presidente Sergio Cerruti –‐, mi auguro possa essere un Festival dove a vincere sarà davvero la musica italiana. L’AFI – continua il presidente Cerruti – è presente anche quest’anno a Sanremo per tutta la durata del Festival per e con i suoi artisti con l’obiettivo di supportarli negli eventi collaterali, ma anche per presentare le proprie attività svolte nell’interesse di tutti i produttori discografici associati. Sarà una settimana ricca d’impegni. Dal momento del mio insediamento, dal 2018, ho ritenuto necessaria una presenza costante dell’AFI all’interno della più grande rassegna musicale italiana”.