Teresa Massanova con la sua Class Eventi a Casa Sanremo

Wedding Planner e Designer di successo, Teresa Massanova, per il terzo anno consecutivo, approda a Casa Sanremo.  Quest’edizione dell’hospitality del Festival per lei apre un anno professionale che si annuncia decisivo: la sua determinazione e professionalità l’hanno portata a essere scelta per curare l’intero allestimento di Casa Sanremo, dalle aree esclusive, passando dai camerini degli artisti fino al Red carpet.

Per l’allestimento della Lounge Sala Mango, la Massanova si è fatta ispirata dal concept green e, per il bar di Saint Germain, nota azienda di liquori, ha progettato e realizzato un giardino verticale, arricchito e personalizzato grazie all’inserimento di profumatissime e pregiate rose inglesi.

Seguendo sempre una linea raffinata ed elegante, per i momenti lunch e dinner istituzionali e degli artisti, la wedding planner cilentana ha inserito nella mise en place del Roof di Casa Sanremo delle pregiate Phalaenopsis bianche.

La scelta di  questa professione, per la Massanova ha radici che affondano nel passato: anni fa, la sua passione per il design la porta a seguire corsi di formazioni e a creare il suo brand “Class Eventi”, marchio che racchiude non solo l’organizzazione e pianificazione di eventi e matrimoni, ma anche la conoscenza di istallazioni floreali e di design.
Un brand giovane che, in pochi anni, anche grazie al suo team di professionisti, ha raggiunto grandi livelli.
I progetti futuri di questa imprenditrice sono tanti, in tutta Italia, ma anche oltre e, come lei stessa ama dire, la sua più grande ambizione è di emozionarsi nell’emozionare.

“Realizzare gli allestimenti per Casa Sanremo mi riempie di orgoglio ma è un lavoro davvero grande da portare a termine, che non sarebbe stato possibile senza dei grandi collaboratori che mi affiancano: prima tra tutti Anna Rubino, e i due grandi Maestri flower designer Mauro Fiordilima e Luciano Rizzi. Devo poi ringraziare tantissimo il Patron di Casa Sanremo Vincenzo Russolillo, che mi ha dato quest’importante occasione per mettermi alla prova e dimostrare la mia professionalità”.