Sanremo giovani: questa sera andrà in onda la finale

Stasera, giovedì 19 dicembre, si terrà la finale di Sanremo giovani, show giunto quest’anno alla sua tredicesima edizione.

Sarà trasmesso da Rai1, RaiPlay e Rai Radio 2 e avrà luogo al Teatro del Casinò di Sanremo.

Lo spettacolo rivelerà la selezione delle canzoni e gli artisti che accederanno alla 70ma edizione del Festival della Canzone Italiana, che si terrà dal 4 all’8 febbraio 2020.

L’evento sarà condotto da Amadeus, direttore artistico del Festival di Sanremo 2020, che ha conferito alle Nuove Proposte il valore di un tempo. 

Sono dieci gli artisti in gara usciti trionfanti dall’ultima delle quattro puntate di “Sanremo giovani a Italia sì “, tenutosi durante le scorse settimane dal 16 novembre al 7 dicembre ogni sabato pomeriggio su Rai 1, e condotto da Marco Liorni.

I giovani sono pronti a conquistare solo 5 degli 8 posti disponibili per la sezione Nuove proposte del Festival di Sanremo 2020, che permetterà loro di salire sul palco insieme ai Big, dato che 2 saranno scelti tra gli artisti provenienti da Area Sanremo, concorso che ha annunciato i vincitori lo scorso 9 novembre presso il Teatro del Casinò, curato dal comune di Sanremo e dall’orchestra Sinfonica, il cui direttore artistico è stato Massimo Cotto, e 1 spetta di diritto alla vincitrice di Sanremo Young, Tecla Insolia.

Saranno  valutati da una giuria televisiva, composta da un team di esperti di musica e da personaggi del mondo dello spettacolo tra i quali: Pippo Baudo, Carlo Conti, Antonella Clerici, Gigi d’Alessio (che sostituirà Paolo Bonolis impegnato in “Avanti un altro”) e Piero Chiambretti, dalla Commissione Musicale (che ha avuto l’incarico di scegliere i cantanti da condurre in finale, formata da: Gianmarco Mazzi, già direttore artistico del festival 2005, 2006, 2009, 2020, 2011, 2012 e Sanremo Young, Claudio Fasulo, vicedirettore di Rai1, Massimo Martelli, autore tv e di quattro festival e dal maestro Leonardo De Amicis, legato al programma Ti lascio una canzone) e, per finire, dal una Giuria Demoscopica e dal pubblico mediante il Televoto.

Insomma, la scelta avrà sicuramente un peso determinante per il futuro degli artisti in ascesa.