La Flair Proof Association: porteremo un po’ di Calabria nei bar di Casa Sanremo

Giovanissima realtà che si occupa di formazione per bartender, barman basic, american bartender, workingflair ed exhibitionflair, la FlairProofAssociation porterà i suoi ragazzi migliori per gestire il servizio bar di Casa Sanremo. In quest’intervista, il Responsabile American Bar, Natalino brunetti della Flair Proof Association, ci spiega come si apprestano a vivere quest’esperienza e cosa si aspettano da Casa Sanremo:

L'intervista ai barman de La Flair Proof Association
fpa


le monde 10X7,5

– Come nasce la collaborazione con Casa Sanremo?

Possiamo definirci una scuola emergente, in quanto siamo aperti da poco. Il nostro èun marchio nuovo, anche se possiamo dire di essere veterani del settore, e abbiamo già preso parte a Casa Sanremo in altre edizioni, seguendo altri progetti.

In tema di bartender offriamo corsi di tutti i generi e, questa nell’hospitality del Festival, sarà la nostra prima esperienza come scuola. Siamo molto orgogliosi di essere stati scelti dalla direzione di Casa Sanremo per seguire un aspetto tanto delicato quanto impegnativo come la gestione del bar.

Parlo anche a nome del nostro Presidente Andrea Campana e di Giovanni De Marco, socio fondatore anch’egli, dicendo che siamo molti felici di fare questa che sarà sicuramente una bella esperienza, che abbiamo il piacere di affrontare in collaborazione con Le Monde di Giuseppe Ambrosio, il locale di punta della movida Rossanese.

Quella di Casa Sanremo è un’opportunità che ci giunge grazie a Gruppo Eventi, e al Presidente Vincenzo Russolillo, ma anche grazie alla GG Eventi di Giuseppe Greco, che ci ha coinvolti in quest’iniziativa grazie alla quale, con il nostro lavoro, cercheremo di rappresentare la Calabria in una location bellissima ed esclusiva.

– Cosa vi aspettate da quest’edizione Casa Sanremo?

Sicuramente sarà una bellissima esperienza: i nostri ragazzi faranno uno stage formativo importante, al termine del quale rilasceremo un attestato di partecipazione, quindi è normale che siano emozionati e contenti.

– Come vi state preparando?

Stiamo predisponendo molti allenamenti, anche fuori corso, per cercare di dare il massimo in termini di velocità, precisione e qualità. In base ai vari prodotti sponsor di Casa Sanremo, poi, avremo una drink list dedicata all’evento, in cui sicuramente porteremo anche un pezzettino di Calabria, per far conoscere il nostro territorio a tutti gli ospiti dell’evento.

– A proposito di ospiti illustri: quale vip vi piacerebbe servire?

Sicuramente la bellissima Michelle Hunziker, nel trio di conduttori del Festival. Tutti meritano, in verità ma ci piacerebbe tanto servire lei.